Scopri di più sul Laboratorio creativo di artiterapie - www.ctolmi24.it
1499
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1499,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

 

LA RAPPRESENTAZIONE DELL’IMMAGINE INTERNA

IN DANZAMOVIMENTOTERAPIA E IN
TEATROTERAPIA

Laboratorio creativo con Alberto Cacopardi

 

Quando: il 23 e 24 febbraio

Orari: h 9.00 – 18.00

 

Nel laboratorio vengono proposte esperienze incentrate sulla stimolazione dell’immaginario personale e collettivo, parallelamente si sperimenta l’espressione dello stesso nello spazio

 

Nel laboratorio vengono proposte esperienze incentrate sulla stimolazione dell’immaginario personale e collettivo, parallelamente si sperimenta l’espressione dello stesso nello spazio
attraverso il movimento libero e astratto (danzato) e attraverso la rappresentazione tramite il personaggio teatrale socialmente riconosciuto. Il lavoro mira ad offrire esperienze e tecniche che
favoriscono il contatto profondo con sé stessi integrando le sfere che compongono l’identità della persona: immaginativa, emotiva, corporea. Viene sottolineata e sperimentata la stimolazione
reciproca fra il movimento interno immaginativo-emotivo – sottile corporeo e il movimento esterno del corpo nello spazio. Viene affrontato il tema sottolineando le differenze e analogie di principi
esperienze ed applicabilità delle due diverse discipline (T.T. e D.M.T.) e nell’integrazione delle stesse (valore aggiunto e rischi).

 

 Contatto col Sè corporeo: lavoro sull’ascolto proprio-percettivo sottile delle sensazioni collegate alle tensioni muscolari che caratterizzano la postura nucleare dell’individuo.

 Esplorazione ed espressione corporea dell’immaginario: percorso immaginativo-corporeo mimodinamico. Si lavorerà̀ a partire dai cinque elementi (acqua, terra, fuoco, metallo, aria) e sulla
loro trasformazione. Attraverso un percorso immaginativo-corporeo che coinvolge il movimento astratto (danzato), gli elementi prenderanno forma nello spazio.

 Studio e sperimentazione di tecniche di improvvisazione, e trasposizione spaziale di elementi immaginari.

 

Condotto da Alberto Cacopardi: Attore-danzatore, performer, giocoliere, coreografo formatore teatrale, teatroterapeuta. Docente presso Artedo dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative per l’insegnamento di Teatroterapia, cofondatore assieme ad Evarossella Biolo della compagnia Manonuda Teatro. Fondatore del metodo artistico e teatroterapeutico Tessuto Corporeo

Si rilascia un attestato di frequenza valido per l’eventuale iscrizione ai corsi di Arti Terapie nelle Scuole Artedo

 

Per info ed iscrizioni:

 info@trento.artiterapie-italia.it

cel. Cinzia 347 98 46730

http://trento.artiterapie-italia.it

www.facebook.com/artedotrento